Chi di voi grafici, designer, illustratori, pubblicitari o altro, non ha mai detto qualche bugia facendo credere di aver lavorato con grandi marchi o di avere uno studio con molte persone al suo interno quando invece si lavora da soli nel salotto di casa? Oppure di aver passato la nottata al computer per concludere il lavoro di un cliente quando ci si è visti con gli amici per la maratona di Breaking Bad? O di essere super impegnati tanto da non poter accettare un lavoro pur di non dire in faccia al cliente che non vorrete mai più lavorare con lui perché vi ha dannato l’esistenza?
Queste e molte altre bugie sono raccolte nel piccolo “compendio” del giovane Joshua Johnson dal titolo “20 Lies Designers Tell Their Clients”.

20lies_DesignPlayground_2020lies_DesignPlayground_1920lies_DesignPlayground_1820lies_DesignPlayground_1620lies_DesignPlayground_1720lies_DesignPlayground_1520lies_DesignPlayground_1420lies_DesignPlayground_1320lies_DesignPlayground_1220lies_DesignPlayground_1120lies_DesignPlayground_1020lies_DesignPlayground_0920lies_DesignPlayground_0720lies_DesignPlayground_0820lies_DesignPlayground_0620lies_DesignPlayground_0520lies_DesignPlayground_0420lies_DesignPlayground_0320lies_DesignPlayground_0220lies_DesignPlayground_01

di Elena Chiocchia – designplayground.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>